CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Cala Sant'Andrea

Tre gommoni nel mare superprotetto dell'Asinara, tre denunciati

Pizzicati tre turisti romani
i gommoni dell asinara (foto mariangela pala)
I gommoni dell'Asinara (foto Mariangela Pala)

Navigavano nello specchio acqueo davanti a Cala Sant'Andrea nell'Area Marina Protetta dell'Asinara.

Tre turisti romani, tutti 45enni a bordo di tre gommoni, sono stati pizzicati e denunciati dagli uomini della Guardia Costiera mentre navigavano in Zona 'A', quella cioè a tutela integrale.

In quei perimetri infatti, a fini di tutela ambientale, è assolutamente vietata qualsiasi attività, compresa la balneazione, come disposto dal regolamento dell'Area marina protetta dell'Asinara.

Una delle tre imbarcazioni aveva dato fondo all'ancora nel tratto di mare antistante la spiaggia di Cala Sant'Andrea, zona di riserva integrale, in quanto particolarmente protetta per la presenza di un delicato ecosistema marino.

Non appena intercettata dai militari della Guardia Costiera, le unità sono state scortata nel vicino porto di Stintino per gli ulteriori accertamenti documentali e gli atti di Polizia giudiziaria.

Al termine dell'attività di controllo, i tre uomini al comando delle unità da diporto sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Sassari, per aver violato i rigorosi divieti di navigazione ed ancoraggio all'interno del sito marino protetto.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...