CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

alghero

Accoltella un giovane e fugge: nordafricano ai domiciliari

Preso il responsabile dell'aggressione avvenuta lo scorso maggio sul lungomare
(foto guardia di finanza)
(Foto Guardia di Finanza)

I militari della Guardia di Finanza di Alghero hanno arrestato un giovane tunisino, accusato di essere il responsabile del ferimento di un ragazzo, avvenuto lo scorso maggio.

L'episodio era avvenuto sul lungomare, innescato da una lite per motivi economici, e dopo aver colpito il rivale il nordafricano era fuggito assieme a un complice, facendo perdere le proprie tracce.

Il giovane, ferito in maniera lieve, si era subito recato nella caserma delle Fiamme gialle, poco distante dal luogo dell'aggressione e i baschi verdi l'avevano soccorso, prendendo nota di quanto successo.

Poi sono iniziate le indagini, che hanno infine portato all'identificazione dell'aggressore.

Si tratta di un soggetto già noto alle forze dell'ordine, soprattutto per reati legati allo spaccio di droga.

Nei suoi confronti il gip ha disposto gli arresti domiciliari e l'obbligo di dimora a Sassari, dove l'uomo risiede.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...