CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

emergenza

Fiamme in casa a Maracalagonis, intossicati una donna e il figlio disabile

Sul posto anche i carabinieri
l intervento (l unione sarda serreli)
L'intervento (L'Unione Sarda - Serreli)

Madre e figlio disabile intossicati. Intossicato anche un carabiniere durante le operazioni di soccorso.

Nella casa di via Di Vittorio a Maracalagonis stamattina si è rischiata la tragedia: le fiamme, partite da un caminetto a legno della cucina, hanno aggredito un divano e altri suppellettili sprigionando il fumo che ha invaso l'intero piano dell'abitazione. Sono stati attimi drammatici.

A prestare i soccorsi alla donna e al figlio disabile di 41 anni sono stati i familiari del piano terra, che sono riusciti a portarli fuori e a lanciare l'allarme. Sono arrivati i Vigili del fuoco, i carabinieri e le ambulanze del 118 che hanno soccorso subito gli intossicati, trasferiti poi in ospedale.

Per fortuna qualche ora dopo la situazione appariva meno preoccupante anche se ancora non sono state rese note le condizioni del disabile e dalla mamma, rimasti intossicati. Danni non strutturali sulla casa, con i muri rimasti anneriti.

L'incendio sarebbe partito dal caminetto a legno acceso per riscaldare la casa. Un familiare si era spostato poco prima per andare ad acquistare delle paste per il pranzo. E' rientrato subito, contribuendo a salvare i familiari del piano superiore.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}