CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

rifiuti

Capoterra: gli incivili abbandonano scarti di macellazione in campagna

Nascosti nei sacchi in uno spiazzo
la zona del ritrovamento dei sacchi (foto murgana)
La zona del ritrovamento dei sacchi (foto Murgana)

Li ha trovati una donna che passeggiava nella zona, e nonostante le telefonate alla polizia locale e alla Guardia forestale, quei sacchi maleodoranti contenenti scarti di macellazione, abbandonati in uno spiazzo alla fine della strada di Petite residence, continuano ad ammorbare l'aria.

Rischiano di provocare problemi di carattere igienico-sanitario gli scarti animali gettati via nelle campagne dagli incivili: i rifiuti, probabilmente prodotti in seguito a qualche macellazione abusiva, sono stati stipati in sacchi di plastica trasparente. "Ci sono almeno 40 chilogrammi di scarti animali - racconta la donna che li ha trovati -, vado a passeggiare tutti i giorni in quella zona, e non è la prima volta che mi imbatto in rifiuti di questo tipo. Ho segnalato la presenza di questi sacchi, ma sono ancora lì: nel frattempo qualche animale randagio ha banchettato con il contenuto di quelle buste, dalle quali, ora, viene fuori un odore nauseabondo".

Gli scarti di macellazione nascosti nelle buste (foto Murgana)
Gli scarti di macellazione nascosti nelle buste (foto Murgana)

Poco distante da questa discarica abusiva, nei giorni scorsi è stato appiccato un incendio a un cumulo di rifiuti che ha reso l'aria irrespirabile per ore, e ha costretto i residenti di Su Spantu a chiudersi in casa.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}