CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Ritorno alla normalità

Villaputzu, apre ai bagnanti la spiaggia con le stellette

L'arenile di Murtas ricade nella zona militare
la spiaggia di murtas (archivio l unione sarda)
La spiaggia di Murtas (archivio L'Unione Sarda)

Riapre domani la spiaggia di Murtas, una delle più vaste, incontaminate e più belle del bacino del Mediterraneo. Una spiaggia selvaggia dove le giuste distanze, la privacy qui non rappresentano alcun problema.

Da domani riapre l'accesso da terra. "Nei prossimi giorni - assicura il sindaco di Villaputzu Sandro Porcu - verranno allestiti alcuni servizi come il posizionamento dei cestini per la raccolta differenziata, le passerelle in legno, una parte di spiaggia per i nostri amici a 4 zampe e nelle prossime settimane il servizio di salvamento a mare. Anche questi sono piccoli segnali di ritorno alla normalità in un'estate - chiude il sindaco Porcu - sicuramente diversa da tutte le altre, guardando sempre e comunque con ottimismo verso il futuro".

La spiaggia di Murtas rientra all'interno della base militare. Una spiaggia insomma con le stellette ma che da tempo, ogni estate viene messa a disposizione per la balneazione. Ed è forse per questo, che Murtas si presenta puntualmente quasi selvaggia, con un'acqua cristallina e una spiaggia incontaminata. Viene frequentata anche dai turisti. Un bene straordinario, un fiore allocchiello definito da tutti nell'intero bacini del Mediterraneo.

Antonio Serreli

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}