CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la storia

Quartu: dimesso dall'ospedale e senza cibo, chiama il 112. I carabinieri gli portano il pranzo

L'uomo è stato da poco dimesso dall'ospedale, ma è bloccato
la consegna del pasto (foto carabinieri)
La consegna del pasto (Foto Carabinieri)

Era stato dimesso da poco dall'ospedale in cui era ricoverato perché, ma era bloccato in casa e senza cibo.

Nessuno poteva aiutarlo, così sono intervenuti i carabinieri.

Protegonista è un cinquantenne di Quartu Sant'Elena che, disperato, ha chiamato il 112 per segnalare la sua situazione.

I militari della locale compagnia hanno subito provveduto a portar da mangiare all'uomo, lasciando il cibo su un tavolo fuori dalla porta di casa. Poi hanno contattato i servizi sociali del comune affinché si prendano carico della situazione.

"Sono numerosi gli interventi quotidianamente effettuati dai carabinieri della Compagnia di Quartu Sant'Elena, impegnati a presidiare il territorio con l'impiego di trenta pattuglie giornaliere, sia in aiuto a persone sole sia per verificare l'ottemperanza alle misure urgenti per la gestione dell'emergenza epidemiologia", spiegano dall'Arma.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...