CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la scuola ai tempi del covid

Senorbì, Federica discute la tesi di laurea dal salotto di casa

La giovane studentessa sarda ha conseguito a distanza il titolo magistrale in Lingua e Cultura italiana
federica baccoli (foto concessa)
Federica Baccoli (Foto concessa)

Un portatile e una connessione internet per azzerare le distanze tra Bologna e Senorbì, e portare a termine un percorso di studi e di vita.

Un'esperienza indimenticabile, certo molto diversa da come l'aveva sempre immaginata, per Federica Baccoli che questa mattina ha discusso la tesi dal salotto di casa sua e ha conseguito la laurea magistrale in Lingua e Cultura Italiane per Stranieri nell'Università di Bologna.

Le misure disposte dal Governo italiano per contenere il contagio da coronavirus non hanno lasciato altra scelta se non adeguarsi ad un decreto che non consentiva di poter svolgere le sedute di laurea in una stanza alla presenza dei docenti. Un'esperienza un tantino surreale, anche se comunque bellissima. "La soddisfazione è stata enorme - racconta Federica - ho presentato la tesi su un'indagine sociolinguistica tra i giovani di Senorbì, un lavoro tutto mio che ho portato a termine con grande passione". La distanza può forse mascherare l'emozione, ma solo in parte: "All'inizio il video non partiva così è stata data precedenza a un'altra ragazza, poi è arrivato il mio turno e per fortuna è andato tutto bene".

La neodottoressa ha potuto festeggiare in casa con il papà Omar, la mamma Barbara Zedda e il fratello Giacomo.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...