CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

consiglio comunale

Sinnai, un'interrogazione sulla "morosità incolpevole"

Katiuscia Concas: "Perché non è stato pubblicato il bando?"
katiuscia concas
Katiuscia Concas

La consigliera comunale del gruppo "Impegno per Sinnai" Katiuscia Concas ha presentato una interrogazione in Comune chiedendo di sapere il motivo della mancata pubblicazione del bando sulla cosidetta "morosità incolpevole".

Sono destinatari dei contributi i residenti nel Comune titolari di contratti di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo soggetti ad un atto di intimazione di sfratto per morosità incolpevole. Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione conseguentemente alla perdita o consistente riduzione di almeno il 30% della capacità reddituale del nucleo familiare o del reddito complessivo.

"La situazione di sopravvenuta impossibilità - scrive Katiuscia Concas - indica una condizione di morosità incolpevole nuova, che identifica una nuova condizione economica dell'inquilino, e deve essere dovuta ad una delle seguenti cause: perdita del lavoro per licenziamento; accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell'orario di lavoro; cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale; mancato rinnovo dei contratti a termine o di lavoro atipici; cessazioni o consistente riduzione di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente; malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato o la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo familiare o la necessità dell'impiego di parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche e assistenziali".

La maggioranza ha annunciato una risposta scritto.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...