CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

pula

Cerbiatta salvata dai forestali in un giardino di Is Molas

L'animale era molto debole, denutrito e infreddolito
la cerbiatta ricoverata nella clinica san giuseppe (foto ivan murgana)
La cerbiatta ricoverata nella clinica San Giuseppe (foto Ivan Murgana)

L'hanno trovata in un giardino di Is Molas, infreddolita, debilitata e con delle ferite a un orecchio: una cerbiatta di un anno è stata salvata dagli agenti della guardia forestale di Pula e ora si trova ricoverata nella clinica veterinaria San Giuseppe.

Risponde bene alle cure e presto potrà tornare in libertà, ma intanto il giovane ungulato rimane sotto osservazione. "La cerbiatta è decisamente più piccola rispetto alla sua età - racconta Marco Puddu, direttore della clinica San Giuseppe - , tutto sommato le sue condizioni non sono preoccupanti e la temperatura corporea è buona. Quando i forestali l'hanno portata era molto debole, appariva denutrita e infreddolita: resterà qui da noi ancora per qualche giorno e poi potrà tornare nel suo ambiente".

Sta meglio intanto il falco pellegrino impallinato nei giorni scorsi nella zona di Monti Nieddu: anche per lui ci vorrà ancora qualche giorno di degenza prima di riacquistare la libertà.

Buona notizie inoltre per il gabbiano che due settimane fa era finito su un traliccio: il volatile ha perso una zampa, ma le ali non hanno subito danni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...