CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

maracalagonis

Torre delle Stelle, nuove adesioni al progetto privato contro la piaga dei furti

Nel villaggio turistico si �� svolta una assemblea per allargare l'iniziativa nel villaggio
il dibattito di torre delle stelle sulla sicurezza (fotandrea serreli)
Il dibattito di Torre delle Stelle sulla sicurezza (FOTAndrea Serreli)

Se i furti nelle villette sono diminuiti durante l'ultimo anno, è sicuramente merito anche del servizio privato voluto dall'associazione "Riprendiamoci Torre delle Stelle", che ha affidato alla società Italpol la custodia delle villette dei circa trecento utenti che hanno aderito al progetto.

Ieri nel villaggio turistico si è svolta una assemblea per allargare la vigilanza nel villaggio con nuove adesione dei privati.

"Si respira più sicurezza nella nostra comunità e le prospettive - dice il presidente dell'associazione Michele Ibba- non possono che andare verso una migliore qualità. La grande risposta partecipativa all'assemblea di ieri (circa 80 partecipanti), le nuove adesioni nella sola giornata di ieri (10) e l'implementazione dei servizi offerti da Italpol in conseguenza del cresciuto numero di aderenti (abbiamo superato le 300 unità), sono circostanze che ci fanno sperare in una Torre delle Stelle più al sicuro nei 12 mesi dell'anno".

"Ieri - dice il vice presidente di 'Riprendiamoci Torre delle Stelle', Fulvio Cadelano - abbiamo notato maggiore interesse verso il nostro progetto, che ha finora ottenuto ottimi risultati. Si tratta di una iniziativa privata assolutamente spontanea di alcuni residenti che si pone solo l'obiettivo di dare sicurezza al villaggio con i nostri soldi. Con una quota minima si può aderire al progetto che punta al potenziamento della guardiania".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...