CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

quartu

Eurospin a Quartello: sarà battaglia legale

Dopo lo stop ai lavori, la Piani costruzioni pronta a rivolgersi al Consiglio di Stato
l area dove doveva sorgere l eurospin (foto g daga)
L'area dove doveva sorgere l'Eurospin (Foto G. Daga)

Continua a far discutere la questione della realizzazione di una media struttura di vendita, ovvero l'Eurospin, tra le palazzine di via Austria nella zona di Quartello a Quartu Sant'Elena.

Dopo l'annullamento da parte del Tar della concessione edilizia rilasciata dal comune di Quartu e lo stop ai lavori nello spazio davanti ai Giardini di via Fiume, la Piani costruzioni che si stava occupando dell'intervento, rappresentata dai legali Antonello Rossi e Angelo Clarizia, ha presentato ricorso in appello al Consiglio di Stato per chiedere la sospensiva dell'ordinanza del Tribunale amministrativo, prima tappa di un percorso che porta alla richiesta di annullamento o riforma di quella sentenza.

Dal canto suo, il Comune, che sta già individuando un legale, è pronto a impugnare a sua volta la sentenza del Tar e a insinuarsi in appello. In tutto questo i residenti che avevano presentato il riscorso, vinto appunto in primo grado, contro la realizzazione dell'Eurospin, non stanno a guardare e sono pronti a costituirsi in giudizio per chiedere la conferma della sentenza.

Insomma, il futuro dell'ipermercato è ancora tutto da decidere e il finale non è certo scontato.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}