CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

quartu sant'elena

Il pasticcere dal cuore d'oro: fuori dal negozio le buste coi dolci invenduti

"All'inizio pensavo di mettere un cartello fuori dal negozio e invitare i bisognosi ad entrare, poi ho capito che chi ha veramente bisogno si vergogna"
nicola loi (foto daga)
Nicola Loi (foto Daga)

Nicola Loi è un pasticcere dal cuore d'oro. Ogni sera, quando abbassa le serrande della sua attività in via Fiume a Quartu Sant'Elena, lascia all'esterno le buste con i dolci invenduti.

È il suo regalo per i poveri della città che non possono permettersi di comprare paste e bignè, per dare anche a loro un momento di felicità e dolcezza.

"All'inizio avevo pensato di mettere un cartello fuori dal negozio e invitare i bisognosi ad entrare per prendere i dolci", spiega Loi, "poi però mi sono accorto che chi ha veramente bisogno si vergogna di mostrare la sua condizione e così ho pensato di mettere tutto fuori, così chi vuole può servirsi anonimamente".

E l'iniziativa è un successo. "La mattina non trovo piu niente. Sono molto contento".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...