CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

crudeltà

Sarroch: cinque cuccioli abbandonati sul ciglio della strada

I cagnolini devono la vita a un gruppo di lavoratori trasfertisti
i cuccioli (foto l unione sarda murgana)
I cuccioli (foto L'Unione Sarda - Murgana)

Abbandonati all'interno di un trasportino senza cibo né acqua, un gesto di una crudeltà inaudita che li avrebbe condannati a morte certa.

Devono la vita a un'auto in panne, i cinque cuccioli ritrovati la scorsa notte dietro il guardrail di una piazzola di sosta nel tratto a quattro corsie della Strada statale 195 bis. Ad accorgersi della presenza dei cagnolini, sono stati dei lavoratori trasfertisti impegnati nella fermata della raffineria di Sarroch, costretti in seguito a un guasto a spingere l'auto sulla quale viaggiavano sino alla piazzola di sosta più vicina.

Dopo essere riusciti a mettere la macchina in sicurezza, gli operai hanno sentito dei rumori che provenivano da dietro il guardrail: nascosti all'interno di un trasportino ormai rotto, probabilmente gettato via da qualche macchina di passaggio, cinque cuccioli nati di sicuro pochi giorni prima.

I lavoratori, dopo averli messi in salvo, hanno informato la polizia locale, che ha attivato tutte le procedure per trovare loro una sistemazione: dopo il via libera della Asl, i cuccioli sono stati trasferiti in un canile privato.

Resta da capire chi sia il responsabile di un gesto così vile: i vigili sono al lavoro anche per dare un nome e un volto a chi ha abbandonato i cinque cani.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...