CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

abusi

Casette abusive: sequestri in un camping a Costa Rei

I carabinieri sono intervenuti al Tiliguerta Camping Village di Muravera

Parte di un villaggio turistico di Muravera è stata messa sotto sequestro dai carabinieri del Comando tutela patrimonio culturale di Cagliari.

Si tratta del Tiliguerta Camping Village nel quale i militari hanno eseguito, come disposto dal gip del tribunale, il sequestro di 52 case mobili e relative pertinenze e infrastrutture.

I militari sul posto (foto carabinieri)
I militari sul posto (foto carabinieri)

Durante le verifiche sui cantieri edili posizionati in aree caratterizzate da particolari bellezze naturali e che per questo sono state dichiarate di interesse pubblico dal ministero per i Beni e le attività culturali, sono state individuate le installazioni abusive delle casette mobili situate tra il limite dei 150 metri dalla linea di battigia e la recinzione del campeggio; e 10 nella zona al confine con la Provinciale 97.

L'area interessata dall'operazione (foto carabinieri)
L'area interessata dall'operazione (foto carabinieri)

L'aerea, come emerso dalla documentazione, era stata in realtà destinata a un uso diverso da quello previsto, ossia "verde privato", e non era stata chiesta alcuna autorizzazione paesaggistica per le nuove opere.

Quindi è scattato il sequestro - 2,5 milioni di euro il valore patrimoniale degli immobili - e cinque persone sono state denunciate, a vario titolo, per opere eseguite in assenza del titolo abilitativo valido, cambio di destinazione d’uso di alcune aree e abuso d’ufficio.

(Unioneonline/s.s.)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...