CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

fiume d'acqua

Oristano, il maltempo causa l'allagamento dell'Associazione di soccorso della Lavos

L'intervento dei volontari dell'Associazione Oristano soccorso
la sede della lavos invasa dall acqua (foto sanna)
La sede della Lavos invasa dall’acqua (foto Sanna)

Le abbondanti piogge hanno causato disagi anche ai volontari del soccorso della Lavos di Oristano. Ieri pomeriggio si è infatti allagata la sede sociale di via Rockefeller, a ridosso dell'ospedale San Martino. Un vero e proprio fiume d'acqua si è riversato nella via attraverso il cancello e ha allagato i locali, dove erano parcheggiati i mezzi di soccorso.

In pochi minuti l'acqua ha invaso il cortile formando un lago di mezzo metro. Per fortuna senza interessare gli uffici operativi della sede. A sanare il problema sono stati i volontari dell'Associazione Oristano soccorso che con l'ausilio di una squadra hanno aspirato con le pompe di un automezzo i locali invasi dall'acqua. "La nostra missione da 40 anni è aiutare gli altri - dice il portavoce della Lavos Matteo Pilloni - ma è bello sapere che quando si ha bisogno c'è sempre qualcuno su cui contare. Un esempio di grande collaborazione, professionalità e cortesia".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}