CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

cabras

Salvò anziano dalle fiamme, chiesta benemerenza per il barracello Fabrizio Lochi

La lettera inviata al Presidente Mattarella
fabrizio lochi (foto s pinna)
Fabrizio Lochi (foto S. Pinna)

Un attestato di pubblica benemerenza al valor civile. É la richiesta che il sindacato Confsal guidato da Graziano Piras avanza al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il comandante della compagnia barracellare di Cabras, Fabrizio Lochi, residente a Riola Sardo.

Questo perché l'agente, il 31 maggio, è riuscito a salvare un anziano mentre tentava di spegnare un incendio nel suo terreno. "In attesa che arrivassero i mezzi di soccorso per domare l'incendio, il capitano Lochi - si legge nella lettera inviata a Roma - si è prodigato a controllare affinché non vi fossero persone nelle immediate vicinanze e ricercare l'eventuale proprietario del mezzo presente a poca distanza dalla fiamme. Nonostante il pericolo, a causa del fumo e del fuoco presente, Lochi, mettendo a rischio la propria vita, si è addentrato nel podere tra Cabras e Solanas quando ad un certo punto ha scoperto la presenza di un uomo riverso a terra ferito dalle ustioni e in stato di shock. Lochi ha provveduto a portare via il soggetto ferito mettendolo in salvo".

Il comportamento attuato da Lochi, a giudizio dell'ufficio regionale dei barracelli merita sicuramente la ricompensa per l'atto di coraggio.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}