CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

momenti di paura

Travolto dalla corrente a Bosa Marina: ragazzo di 20 anni rischia di annegare

Il giovane salvato da una "catena umana" prima che fosse troppo tardi
le prime cure (foto guardia costiera)
Le prime cure (Foto Guardia Costiera)

Momenti di paura a Bosa Marina, dove un ragazzo di 20 anni ha rischiato di annegare durante un bagno in mare a causa delle forti correnti.

Alla fine il giovane è stato salvato in extremis, non senza grandi pericoli.

L'allarme è scattato nel pomeriggio, quando i carabinieri di Macomer hanno segnalato alla sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Bosa la presenza di un bagnante in difficoltà nelle acque davanti all’Hotel Malaspina, nel tratto sud della spiaggia.

Secondo quanto si è appreso, il ragazzo, residente a Flussio, stava facendo il bagno con alcuni amici quando è rimasto in balìa del mare, impossibilitato a tornare a riva.

A salvarlo, oltre all'intervento di una motovedetta della Guardia costiera e del personale del 118, anche una tempestiva "catena umana" organizzata dalle persone presenti, che ha raggiunto il giovane tra le onde riportandolo a riva ed evitando così il peggio.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}