CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

coronavirus

A Paulilatino un'altra famiglia in quarantena volontaria

I quattro sono rientrati la scorsa notte dalla zona rossa
il municipio di paulilatino
Il municipio di Paulilatino

Sono in tutto 19 le persone in quarantena volontaria a Paulilatino. Le ultime quattro da oggi dopo essere rientrate la scorsa notte dalla zona rossa. Lo comunica il sindaco Domenico Gallus, che ringrazia per il senso civico i propri cittadini.

"Da oggi anche un'altra famiglia si sottoporrà alla quarantena fiduciaria volontaria essendo rientrata dalla Lombardia durante la notte, prima dell'entrata in vigore del Dpcm che ha chiuso i confini della zona rossa".

Quindi Gallus spiega: "Al suo arrivo, come richiesto già nelle ultime due settimane a chiunque arrivi nel Comune di Paulilatino, anticipando anche i tempi di altri organi istituzionali per dare maggiori garanzie di tutela della salute pubblica, ha comunicato al sottoscritto la sua disponibilità ad evitare eventuali rischi di contagi ai propri concittadini e quindi di restare in casa per 14 giorni. Questo segnale è da interpretare per me personalmente ma anche per tutta la nostra comunità come alto senso civico e dà maggior senso al mio personale convincimento di voler credere nelle persone e nel loro senso del dovere e del rispetto per la tutela della salute pubblica".

Il Comune di Paulilatino da due settimane ha emesso una circolare sindacale in cui si fa appello alla responsabilità e allo spirito di collaborazione attiva delle persone.

Il sindaco conclude: "Sinora, tranne qualche rarissima eccezione, tutti hanno risposto con la massima disponibilità e con questa sono 5 le famiglie che si sono sottoposte a una quarantena fiduciaria volontaria. Rimane evidente il fatto che adesso la famiglia in questione sarà attenzionata dai vertici della Protezione civile e della Asl di competenza".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...