CULTURA

lunedì 25 novembre

Anche l'Alta Marmilla in campo contro la violenza sulle donne: teatro e scarpette

Le iniziative in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne
lo spettacolo volevo dirti che
Lo spettacolo "Volevo dirti che..."

Domani, lunedì 25 novembre, scarpette rosse esposte nei centri abitati. Ma anche sul palco per dire no alla violenza di genere.

Anche le comunità dell'Alta Marmilla in campo domani in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Iniziative previste a Ales e a Morgongiori.

ALES - L'Associazione Casa Natale Antonio Gramsci ha scelto il teatro per lanciare questo importante messaggio. Domani alle 19 nel cineteatro "San Luigi" lo spettacolo "Volevo dirti che.." di Susanna Mameli con la partecipazione di Marta Proietti Orzella e Francesco Civile, prodotto da Anfiteatro Sud. L'iniziativa gode anche del sostegno del Comune di Ales e della Regione.

La stessa Susanna Mameli ha spiegato: "Lo spettacolo vuole aumentare la consapevolezza della cittadinanza, sensibilizzare i giovani e le donne sulla violenza di genere e fare prevenzione informando".

Lucio Peverini dell'Associazione gramsciana ha aggiunto: "Anche Gramsci, in anticipo sui tempi, non ha mai trascurato nella sua elaborazione teorica la questione femminile e spesso parlava di indipendenza delle donne".

MORGONGIORI - Sempre domani nel paese del Monte Arci l'iniziativa "L'Amore non ha lividi" organizzata dal Comune e dai giovani del servizio civile. Dalle 16,30 nelle ex scuole elementari l'esposizione di scarpette rosse, l'intervento dello scrittore e poeta Giampiero Fenu, la proiezione di un monologo e poi un piccolo rinfresco.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}