CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

seconda edizione

Oristano, oltre 1500 persone all'iniziativa "Camminiamo insieme"

Grande partecipazione alla marcia per l'inclusione sociale organizzata da Il Gabbiano
la manifestazione a oristano (l unione sarda sanna)
La manifestazione a Oristano (L'Unione Sarda - Sanna)

Oltre 1500 persone hanno preso parte oggi alla seconda edizione di "Camminiamo insieme" una manifestazione che ha come valori fondanti l'inclusione sociale e l'eliminazione delle barriere culturali, organizzata dalla comunità Il Gabbiano.

Da Oristano è partito un messaggio chiaro ai tanti bambini e ragazzi delle scuole presenti: "la disabilità è creata dall'ambiente circostante e dai pregiudizi e non dalle condizioni fisica delle persone".

Sono intervenute le scuole, le organizzazioni di volontariato, le società sportive, le maggiori autorità civili e militari e soprattutto tanti cittadini di Oristano.

In prima linea, tra le tante autorità presenti, il prefetto Gennaro Capo, il questore Giusy Stellino, il procuratore Ezio Domenico Basso, i comandanti provinciali dei Carabinieri e dei vigili del fuoco, Domenico Cristaldi e Luca Manselli.

"Le autorità hanno accolto con entusiasmo la sfida di essere un esempio di sensibilità e vicinanza a tutti i cittadini - spiega la coordinatrice della comunità Monica Giglio - soprattutto a quelli con esigenze speciali che vivono giornalmente le difficoltà della esclusione sociale. La comunità il Gabbiamo lavora da anni per diffondere e promuovere la pratica dello sport integrato che ha un alto potenziale inclusivo. La manifestazione nasce per sensibilizzare le società sportive affinché possano creare le condizioni per rendere lo sport fruibile ed accessibile a tutti".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...