CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

risposta agli incivili

Villa Verde, sindaco e ragazzi puliscono le panchine vandalizzate

Il primo cittadino Marchi: "Una grande dimostrazione di cittadinanza attiva"
una delle panchine imbrattate (l unione sarda pintori)
Una delle panchine imbrattate (L'Unione Sarda - Pintori)

"Abbiamo ripulito le cinque panchine proprio con i ragazzi, che le utilizzano ogni sera come luogo d'incontro. E se le risporcherai, le rupuliremo ancora. Tutto questo, per dimostrarti quanto noi siamo diversi da te. Al tuo atto di vandalismo, rispondiamo con una dimostrazione di cittadinanza attiva, sperando che tu possa capire e magari imparare".

È il messaggio rivolto dal sindaco di Villa Verde Sandro Marchi a chi ha imbrattato di grasso le cinque panchine nella piazza centrale del paese del Monte Arci.

Il primo cittadino ha aggiunto: "Potrebbe essere stato un gesto compiuto da qualcuno, al quale da fastidio che i nostri ragazzi usino la sera quello spazio come spazio di socializzazione. Ho una finestra della mia casa che si affaccia sulla piazza e posso assicurare che questi ragazzi non disturbano mai la quiete pubblica".

Il sindaco ha concluso: "A Villa Verde non trionferà mai l'inciviltà".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...