CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

le denunce

Macomer, furti di fiori e vasi al cimitero

Diversi gli episodi denunciati, nonostante la struttura sia presidiata dai custodi
l interno del vecchio cimitero (archivio l unione sarda)
L'interno del vecchio cimitero (archivio L'Unione Sarda)

A Macomer la quiete del cimitero è stata interrotta dai ladri di fiori.

Sta succedendo questo giorni nel vecchio cimitero di Macomer, con episodi denunciati da diverse persone.

Si combatte quindi una guerra silenziosa. Quella contro i ladri che continuano a trafugare i fiori che simbolicamente tengono acceso il ricordo dei morti.

In genere vengono rubate costose confezioni. Fiori che vengono trasferiti in altre tombe o, peggio ancora, vengono riciclati per essere rivenduti a costi stracciati, magari davanti al cimitero o in altri posti.

I furti stanno avvenendo nonostante il cimitero sia presidiato dai custodi e dagli operai che questi giorni stanno operando per rendere accogliente i vialetti tra le tombe.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}