CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

il provvedimento

Orune in semi-lockdown, chiusi bar e ristoranti h24

I cittadini possono uscire solo per necessità
orune (archivio l unione sarda)
Orune (Archivio L'Unione Sarda)

Impennata di contagi da coronavirus a Orune e il centro del Nuorese - 2.300 abitanti circa - precipita in un semi-lockdown.

I positivi sono 52 e più di 150 sono le persone in quarantena fiduciaria. Sono stati questi i dati che hanno spinto il Comune e la Prefettura di Nuoro ad assumere misure drastiche per contenere la diffusione del Covid-19.

I bar, i ristoranti e gli esercizi commerciali rimarranno chiusi in via precauzionale per tutto il giorno. Per i cittadini l'invito è quello di uscire dal paese esclusivamente in caso di comprovata necessità. Mentre allevatori e agricoltori potranno raggiungere le loro aziende ma solo uno alla volta.

Le nuove prescrizioni verranno inserite in un'apposita ordinanza che sarà firmata dal sindaco Pietro Deiana nelle prossime ore. Proprio il primo cittadino aveva già deciso di rinviare l'apertura delle scuole al 5 ottobre.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}