CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

vittima di siniscola

Muore al San Francesco di Nuoro, il tampone post mortem è positivo al coronavirus

La notizia ha creato un forte allarme a Siniscola
immagine simbolo (archivio us)
Immagine simbolo (archivio US)

Si era recato quattro giorni fa in ospedale, al San Francesco di Nuoro, per dei problemi di salute. Ieri mattina è morto per un edema polmonare ed è stato effettuato il tampone, che è risultato positivo al Covid-19. Protagonista del dramma, che ha gettato la cittadina baroniese nello sconforto, un ex portalettere, Pasquale Oggianu, di 82 anni.

La notizia è immediatamente rimbalzata ovunque, creando un forte allarme, per la morte associata al Coronavirus.

Ma in base a quanto si apprende, il decesso non sarebbe dovuto al contagio ma a un edema polmonare che gli è stato fatale.

Comunque a Siniscola per precauzione sono scattate le procedure previste per bloccare i contagi, con i parenti e tutte le persone entrate in contatto col pensionato messi in quarantena volontaria.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}