CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

Nuoro

Corto all'impianto elettrico, al buio l'albero delle polemiche

Per i superstiziosi sarà solo colpa della giornata, il 17 o forse della sfortuna

Un corto lascia al buio l'albero di Natale fatto dal comune di Nuoro nella centralissima via La Marmora, davanti al sagrato della chiesa de Le Grazie.

Poco dopo le 20 e 30 sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco avvisati del corto da alcuni passanti che hanno sentito odore di plastica bruciata. L'intervento dei vigili è consistito nel distacco dell'impianto fino alla in messa in sicurezza eseguita da maestranze qualificate.

Per i superstiziosi sarà solo colpa della giornata, il 17 o forse della sfortuna. Sta di fatto che dopo le polemiche dei residenti per via del taglio di un maestoso Pino di 40 anni, dal quartiere periferico di Città Nuova in via Ugo La Malfa, pianta che il comune aveva ritenuto pericolonate e quindi scelta per essere utilizzata come albero di Natale nella centralissima piazza, questa sera è rimasta al buio. Agghindato tutto attorno non con le stelle Natale ma con il nastro dei vigili del fuoco. A dare luce al centro però, è rimasto a poche decine di metri un altro abete piazzato dal comune, ma soprattutto uno spettacolare albero di mille colori fatto tutto d'uncinetto dalle donne del centro diurno. Opera d'arte che merita di essere ammirata.

L'albero fatto all'unicinetto (foto Fabio Ledda)
L'albero fatto all'unicinetto (foto Fabio Ledda)

Fabio Ledda

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...