CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

tentato omicidio

Siniscola, studente in coma: arrestato l'aggressore VIDEO

Un colpo di bottiglia in testa ha provocato gravi ferite a un 17enne

È stato arrestato il giovane di Siniscola ritenuto il responsabile dell'aggressione ai danni di un minorenne suo compaesano avvenuta con il lancio di una bottiglia di vetro che ha colpito la vittima alla testa.

Si tratta di G.C., lavoratore stagionale.

Il 14 ottobre scorso, quando erano circa le 2 di notte ed erano in corso i festeggiamenti per Nostra Signora delle Grazie, era nata una lite in via Nuoro. Uno studente di 17 anni era rimasto ferito dopo aver ricevuto il colpo in testa e portato all'ospedale di Nuoro.

Lì i medici lo avevano operato d'urgenza per un trauma cranico con emorragia cerebrale.

Immediate le indagini da parte della Squadra mobile e del Commissariato di Siniscola che sono in breve arrivati a individuare il 28enne, finito ieri in manette.

Il 17enne intanto, che ora non corre pericolo di vita, resta ricoverato nel reparto di Neurochirurgia.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...