CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

siniscola

Preso a bottigliate, resta in coma il 17enne: individuato l'aggressore

È stato un trentenne del paese ad aggredire il ragazzino che è in coma farmacologico al San Francesco di Nuoro
l ospedale san francesco di nuoro (archivio l unione sarda)
L'ospedale San Francesco di Nuoro (Archivio L'Unione Sarda)

È ancora in coma farmacologico, ma non più in pericolo di vita, il ragazzo di 17 anni di Siniscola operato all'ospedale San Francesco di Nuoro dopo essere stato colpito con una bottigliata in testa durante una festa di paese.

Gli agenti del commissariato di Polizia di Siniscola e i colleghi della Squadra Mobile di Nuoro hanno già individuato l'aggressore, un 30enne del posto. Sarà interrogato nelle prossime ore.

Per identificarlo sono state decisive le testimonianze delle persone che hanno assistito alla scena e le immagini registrate da alcune telecamere della zona. Tutto è successo intorno alle 2 di notte in via Nuoro, vicino al municipio.

Nei confronti del 30enne potrebbero scattare molto presto dei provvedimenti.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...