CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

truffa

Raggiro ai danni del fratello, denunciato a Villanovafranca

Il 39enne è finito nei guai dopo gli accertamenti
villanovafranca (archivio l unione sarda)
Villanovafranca (Archivio L'Unione Sarda)

È accusato di truffa e sostituzione di persona il 39enne di Villanovafranca denunciato in stato di libertà dai carabinieri della locale stazione.

Secondo quanto accertato dai militari, nel 2018 aveva stipulato un contratto telefonico per la fornitura di energia elettrica con la società Enel Energia Spa a nome del fratello, un 48enne ignaro di tutto.

Il primo, però, negli anni seguenti non ha mai pagato alcuna bolletta lasciando in capo al fratello maggiore debiti per oltre 2.500 euro così da impedirgli, a causa delle morosità pendenti, di poter a sua volta allacciare utenze nella propria abitazione. Era stato proprio il rifiuto arrivato dalla società elettrica all'allaccio domestico a far nascere il dubbio del raggiro subito.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}