CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

san gavino monreale

Targa del furgone contraffatta, nei guai un commerciante ambulante di Elmas

Denuncia e sequestro del mezzo
(foto carabinieri)
(foto carabinieri)

È costato caro a un commerciante 19enne residente a Elmas, che per lavoro gira i mercati settimanali di alcune località del Medio Campidano, il "giochetto" della targa contraffatta. Incappato nei controlli da parte dei carabinieri di Villacidro al mercato di San Gavino Monreale, si è visto sequestrare il furgone e appioppare anche una denuncia penale.

I militari hanno notato la targa del mezzo che è apparsa ai loro occhi subito anomala. In breve hanno accertato che la stessa fosse stata poco abilmente contraffatta: apparteneva infatti a un altro mezzo, sempre un furgone di proprietà della stessa persona. In pratica due mezzi assicurati al costo di uno.

Dieci giorni fa, invece, un 60enne di Sardara era stato fermato dai carabinieri del Radiomobile di Villacidro alla guida di un Land Cruiser non assicurato su cui era stata posta la targa originale di un altro Land Cruiser, che invece era in regola, sempre di sua proprietà.

In questo caso però non si è trattato di contraffazione della targa, ma solo della circolazione del mezzo senza copertura assicurativa. Per l'uomo una sanzione amministrativa pecuniaria.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}