CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

cordoglio

Virus, San Gavino piange la terza vittima: è una donna

L'annuncio del sindaco: "Un tributo enorme per la nostra comunità"
via roma a san gavino (l unione sarda pittau)
Via Roma a San Gavino (L'Unione Sarda - Pittau)

Un dolore immenso per tutta la comunità di San Gavino Monreale.

E' morta ieri all'ospedale Santissima Trinità di Cagliari, dove era ricoverata da tempo, una donna di 86 anni che aveva contratto il Covid-19.

Per il paese del Medio Campidano è la terza vittima legata all'emergenza coronavirus.

Il sindaco Carlo Tomasi ha voluto esprimere il cordoglio da parte di tutta la cittadinanza: "Si tratta della terza tragedia legata alla morte di una nostra compaesana positiva al Covid-19, unico caso di positività che era rimasto a San Gavino. Oggi possiamo dire che non annoveriamo più nessun positivo, ma abbiamo pagato un tributo enorme e che le tre persone decedute rappresentano per la nostra comunità una ferita aperta che mai si rimarginerà. Esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia, anche da parte di tutta l’amministrazione comunale".

Poi l’invito alla prudenza: "Ricordo che la battaglia contro questo virus è ancora aperta e solo con un fermo rispetto delle regole che le istituzioni ci impartiscono ne usciremo vincitori. Il Centro operativo Comunale (C.O.C.) rimarrà attivo fino alla fine dell’emergenza nazionale e sarà nostra cura tenere aggiornata la popolazione su qualsiasi ulteriore evoluzione della situazione".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}