CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

scuola

L'istituto comprensivo di Villamar diventa più digitale

Il dono del Rotary Club di Sanluri
la consegna del materiale all istituto comprensivo di villamar (l unione sarda)
La consegna del materiale all'istituto comprensivo di Villamar (L'Unione Sarda)

"Non tutto si è fermato con la pandemia. Non il lavoro del Rotary Club Sanluri e Medio Campidano".

Lo ha detto Maurizio Onnis, presidente del club del Rotary sanlurese, che ha consegnato all'istituto comprensivo di Villamar la strumentazione elettronica con la quale allestire un laboratorio di coding e robotica digitale. In particolare otto visori per la realtà aumentata e svariati kit per l'assemblaggio dei robot.

1000 gli studenti dell'istituto comprensivo della Marmilla, spalmati in una ventina di plessi.

"Un laboratorio che andrà a beneficio di moltissimi ragazzi del territorio", ha aggiunto Onnis, "tutto il materiale è svincolato da basi fisse, per cui il laboratorio stesso potrà letteralmente viaggiare tra i paesi dell'area. Materiale acquistato con nostre raccolte fondi e con un contributo di 2 mila euro del Comune di Villamar".

Alla consegna del dono "digitale" erano presenti Carlo Murru, animatore digitale dell'istituto, e il dirigente scolastico Alberto Basciu. Lo stesso Murru ha spiegato: "I visori ci consentiranno una didattica più evoluta. Pensiamo ad esempio alla storia. Gli alunni con i visori potranno immergersi in maniera virtuale dentro l'antica Roma o dentro un nuraghe. La robotica consentirà invece di sviluppare ancora meglio la capacità degli studenti di pensare e risolvere problemi, trovando i giusti comandi per far compiere ai robot determinate azioni".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}