CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

maltempo

Statale 126, il vento fa crollare un grosso pino. Problemi anche a Sant'Antonio e Gonnosfanadiga

Carreggiata bloccata nella notte tra Arbus e Fluminimaggiore
il pino abbattuto sulla 126 (foto a pintori)
Il pino abbattuto sulla 126 (Foto A.Pintori)

Il forte vento della nottata ha provocato la caduta di un grosso albero di pino sulla statale 126 tra Arbus e Fluminimaggiore.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Sanluri che hanno riportato le condizioni di sicurezza sulla carreggiata e i carabinieri delle stazioni di Montevecchio e Fluminimaggiore che hanno presidiato la strada sino all'arrivo del personale dell'Anas anche per la presenza di altri alberi pericolanti.

Il tratto della statale 126 è rimasto chiuso dalle 23.30 a dopo l'una di notte.

Problemi inoltre a Sant'Antonio di Santadi, borgata marina di Arbus, e a Gonnosfanadiga.

La strada chiusa per il palo pericolante a Sant'Antonio di Santadi (foto Antonio Pintori)
La strada chiusa per il palo pericolante a Sant'Antonio di Santadi (foto Antonio Pintori)

A Sant'Antonio di Santadi è stata chiusa la strada principale per un palo dell'Enel pericolante. Sul posto i carabinieri della stazione di Pabillonis.

Il parco chiuso a Gonnosfanadiga (foto Antonio Pintori)
Il parco chiuso a Gonnosfanadiga (foto Antonio Pintori)

A Gonnosfanadiga l'ufficio tecnico ha chiuso il parco di Padru Mannu per la caduta di cinque alberi di eucaliptus. Sono intervenuti anche i militari della stazione locale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...