CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

inutili i soccorsi

Sanluri, pensionato stroncato da un malore in mezzo alla strada

L'uomo, 75 anni, è stato soccorso, ma sia il massaggio cardiaco che il defibrillatore sono stati inutili
immagine simbolo (wikipedia)
Immagine simbolo (Wikipedia)

Tragedia, la scorsa notte, a Sanluri, dove un uomo di 75 anni è morto, stroncato da un malore fatale.

L'allarme è scattato attorno a mezzanotte, quando alcuni passanti hanno notato l'anziano - P.E., ex imbianchino in pensione - esanime in mezzo alla strada.

Sul posto sono arrivati nel giro di pochissimo carabinieri e personale del 118, ma per l'uomo non c'è stato purtroppo nulla da fare.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il pensionato, che soffriva di diabete e aveva difficoltà a camminare, si è sentito male nella propria abitazione.Nonostante le condizioni precarie, ha provato a cercare aiuto, trascinandosi fuori dalla casa.

Ma una volta arrivato all'esterno ha avuto un collasso, seguito poi da un arresto cardiocircolatorio.

All'arrivo dei soccorritori, all'uomo è stato praticato un lungo massaggio salva-vita, con il personale medico che ha anche provato a usare il defibrillatore.

I tentativi di farlo tornare cosciente, però, sono stati, come detto, inutili.

Il magistrato di turno, informato dell'accaduto, ha già autorizzato la restituzione della salma ai familiari per il funerale.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...