CRONACA SARDEGNA - GALLURA

olbia

Corridoni, nuovi investimenti per il novantesimo compleanno

La storica azienda festeggia i 90 anni di attività con nuovi investimenti
la compagnia corridoni in una foto d epoca (foto filippo corridoni)
La Compagnia Corridoni in una foto d'epoca (foto Filippo Corridoni)

Festeggia il novantesimo anno di attività con nuovi investimemnti la storica Compagnia portuale Filippo Corridoni fondata il 14 gennaio del 1930. Un pezzo di storia della città che ha attraversato l'epoca fascista, la devastazione della guerra e la ricostruzione, ha dato lavoro a generazioni di olbiesi e ancora oggi occupa 35 persone.

Nel porto industriale di Cocciani è in arrivo un'ulteriore potente gru portuale da 65 tonnellate di portata che si aggiunge alla altre due da 20 e 100 tonnellate già presenti. "Il nuovo mezzo - si legge in una nota della compagnia - sarà in grado di attirare nuovi traffici mercantili e garantire la massima efficienza del nostro porto con indubbia ricaduta economica sull'intero territorio gallurese".

La Filippo Corridoni è stata istituita con decreto della Direzione marittima di Cagliari che approvando i ruoli dei lavoratori portuali di Terranova Pausania ("22 caricatori di piroscafi navali, 98 caricatori per la marina libera e 29 boari") li riuniva in un'unica compagnia.

La liberalizzazioni, le tecnologie e i mutamenti del mercato hanno cambiato più volte gli scenari sul fronte del porto ma "Sa Corridonia", cone la chiamano i vecchi olbiesi, con i suoi 90 anni di ininterrotta attività in porto, resta un'istituzione e si prepara alle sfide future.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...