CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Golfo Aranci

Ruba conchiglie e fossili in spiaggia: "Volevo un ricordo della vacanza"

Un turista bloccato in flagrante dagli uomini della Guardia costiera
le pietre con le impronte fossili (l unione sarda foto serreli)
Le pietre con le impronte fossili (L'Unione Sarda - foto Serreli)

La Guardia Costiera di Golfo Aranci, guidata dal tenente di vascello Angelo Filosa, ha bloccato un turista intento a portarsi via dalla spiaggia alcuni sassi e conchiglie con delle impronte fossili.

L'uomo è stato colto in flagrante e poi ha ammesso di avere l'intenzione di portarsele a casa come souvenir.

Evitato così l'ennesimo danno al patrimonio storico-naturalistico sardo.

La sanzione ai danni del turista è stata di 1000 euro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...