CRONACA SARDEGNA - GALLURA

Golfo aranci

Scarica le acque nere del camper in un tombino: multa da 600 euro

Dopo l'intervento della Guardia costiera l'uomo si è scusato e ha provato a ripulire
il camper (foto guardia costiera)
Il camper (Foto Guardia costiera)

Nel pomeriggio l'Ufficio circondariale marittimo di Golfo Aranci è stato allertato dalla Security Portuale perché un camperista straniero stava scaricando le acque nere del proprio camper in un tombino di raccolta delle acque piovane in area portuale.

Immediato l'intervento degli uomini in divisa blu col comandante Angelo Filosa che verificavano la presenza di una chiazza di acque nere sul piazzale portuale nei pressi del tombino, sotto il camper.

La Guardia Costiera procedeva a identificare l'uomo e a contestare il comportamento illecito.

Il camperista, condotto presso gli Uffici del Circondario Marittimo, è stato verbalizzato per abbandono di rifiuto liquido speciale con la sanzione del pagamento in misura ridotta di una somma pari a 600 euro.

Non è dato sapere la quantità di acque nere scaricata, comunque il camperista nel comprendere la leggerezza, spontaneamente si è scusato, provando a ripulire.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...