CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

sardi e sicuri

Vaccini e screening a Cagliari, corsa per stare in zona bianca

Oggi e domani test su tutta la popolazione

Finalmente in Sardegna c'è l'avvio ufficiale della vaccinazione per gli over 80.

Qualcuno è già stato chiamato in questi giorni - dopo aver ricevuto l'sms per la registrazione - ma nei territori dell'Isola si è camminato in ordine sparso e modalità diverse, con piccoli numeri e tante polemiche.

Ora alla Fiera di Cagliari apre il primo hub dell'Isola, dove nel weekend ci saranno in contemporanea lo screening "Sardi e sicuri" (oggi e domani) e un "Vaccine-day" per un migliaio di anziani (domani).

Mentre l'Ats sta organizzando altri grandi centri per la somministrazione, a Oristano, Nuoro, Olbia, Sassari, e la speranza è che si metta in moto una macchina veloce, per recuperare il grave ritardo accumulato che ha fatto finire la Sardegna all'ultimo posto tra le regioni per percentuale di dosi inoculate su quelle ricevute.

"Test e vaccini sono la nostra arma vincente per sconfiggere il virus", ha sottolineato il presidente della Regione Christian Solinas. "Abbiamo raggiunto un risultato straordinario, dobbiamo mantenere la classificazione di zona bianca e per questo servirà ancora la massima responsabilità da parte di tutti. L'individuazione dei casi di positività attraverso il tampone ci consente di interrompere le catene di contagio e frenare la diffusione del Covid".

Ecco l'elenco delle sedi: Mulinu Becciu (Scuola secondaria Alziator - via Asquer 17); San Michele (Scuola secondaria Dessì - via Koch 2); Pirri (Scuola primaria - via Toti 204); Pirri (Scuola secondaria Dante Alighieri - via Sant'Isidoro); Pirri (Scuola primaria Serra - via Dei Partigiani 1); Genneruxi (Scuola secondaria Foscolo - viale Marconi 82, ingresso via Machiavelli); Genneruxi (Scuola primaria 17° Circolo - via Machiavelli); Fonsarda (Liceo scientifico Pacinotti - via Liguria 9); Genneruxi - Monte Urpinu (Scuola Primaria - via Garavetti 1, ingresso via Gemelli); Zona via Della Pineta (Scuola secondaria - via Venezia 21); Quartiere del Sole (Scuola primaria - via del Sole 14); Sant'Elia (Scuola primaria Nanni Loy - via Schiavazzi); Zona Cimitero Bonaria (Scuola secondaria Alfieri - via De Gioannis 9/11); Fiera Campionaria - Padiglione I (ingresso dal Piazzale CONI, via Pessagno); Villanova - Zona via Bacaredda (Scuola secondaria S. Caterina - via Piceno 2); Stampace - Zona viale Trento (Scuola De Amicis - via Falzarego 36); Is Mirrionis (Scuola primaria San Michele/Mameli - via Redipuglia).

Possono partecipare gratuitamente tutti i cittadini sopra i dieci anni presentandosi - scaglionati per lettera iniziale del cognome - con la tessera sanitaria e un numero di cellulare per avere il referto online.

Ieri il sindaco Paolo Truzzu ha diffuso un videomessaggio, spiegando che partecipare "è un gesto per regalare maggior sicurezza alla nostra città e contribuire al mantenimento della zona bianca".

Domani, soltanto alla Fiera, nel padiglione D, saranno anche vaccinati circa mille over 80 che hanno ricevuto la comunicazione dall'Ats. Sarà un V-day importante, intanto stiamo lavorando su ogni fronte per imprimere un forte impulso alla campagna di immunizzazione", ha detto l'assessore alla Sanità Mario Nieddu, che ieri ha inviato un documento operativo alle aziende sanitarie, alla direzione scolastica e ai medici di base (con i quali giovedì c'è stata una pre-intesa e adesso i sindacati attendono il testo definitivo per la firma).

(Unioneonline)

I dettagli su "L'Unione Sarda" in edicola

***

LE PAROLE DEL SINDACO (video di Mauro Madeddu):

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}