CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

sardi e sicuri

Screening di massa a Cagliari, appello di Solinas e Truzzu: "Fate il tampone"

Weekend di test nel capoluogo. Ecco tutto quello che c'è da sapere

"Sardi e sicuri", la campagna di test Covid 19 organizzata dalla Regione fa tappa a Cagliari sabato 6 e domenica 7 marzo.

"L'appello che rivolgo ai cittadini è quello di approfittare di questa occasione sabato e domenica.

Tutti i cagliaritani potranno fare un tampone gratuito. Le previsioni sono di fare 2.500 tamponi per ogni postazione, che significa arrivare a quasi 80mila persone".

Così il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu ha spiegato, ai microfoni di Videolina, l'importanza dello screening di massa in programma sabato 6 e domenica 7. "E' molto importante farlo in questa fase perché da cinque settimane si sono aperte le scuole superiori - dice il sindaco - inoltre c'è il discorso variante inglese".

"Test e vaccini - commenta invece il governatore Christian Solinas - sono la nostra arma vincente per sconfiggere il virus sul nostro territorio. La due giorni di screening a Cagliari, così come già accaduto nel Medio Campidano, sarà un'importante occasione anche sul fronte delle immunizzazioni".

Nella giornata di domenica, inoltre, è in programma la somministrazione delle dosi di vaccino a un migliaio di ultraottantenni.

COSA C'E' DA SAPERE - Sabato e domenica i cittadini residenti o domiciliati a Cagliari, di età superiore ai dieci anni, avranno la possibilità di sottoporsi allo screening per il rilevamento delle infezioni da Covid-19, nell'ambito della campagna "Sardi e Sicuri" che la Regione Sardegna e l'ATS, con la collaborazione dei Comuni dell'Isola, stanno portando avanti per arrivare ad un "azzeramento della circolazione virale".

In merito alle postazioni, l'amministrazione comunale ha sostituito il Terminal Crociere Molo Ichnusa con il Padiglione I della Fiera campionaria di Cagliari, in quanto più ampio e facilmente raggiungibile.

In ciascuna sede saranno presenti pattuglie della Polizia Locale e gruppi di volontari che forniranno le informazioni utili per agevolare l'accesso ai locali dove verranno eseguiti i tamponi.

Ecco l'elenco definitivo delle sedi: Mulinu Becciu (Scuola secondaria Alziator - via Asquer 17); San Michele (Scuola secondaria Dessì - via Koch 2); Pirri (Scuola primaria - via Toti 204); Pirri (Scuola secondaria Dante Alighieri - via Sant'Isidoro); Pirri (Scuola primaria Serra - via Dei Partigiani 1); Genneruxi (Scuola secondaria Foscolo - viale Marconi 82, ingresso via Machiavelli)

Genneruxi (Scuola primaria 17° Circolo - via Machiavelli); Fonsarda (Liceo scientifico Pacinotti - via Liguria 9); Genneruxi - Monte Urpinu (Scuola Primaria - via Garavetti 1, ingresso via Gemelli); Zona via Della Pineta (Scuola secondaria - via Venezia 21); Quartiere del Sole (Scuola primaria - via del Sole 14); Sant'Elia (Scuola primaria Nanni Loy - via Schiavazzi); Zona Cimitero Bonaria (Scuola secondaria Alfieri - via De Gioannis 9/11);

Fiera Campionaria - Padiglione I (ingresso dal Piazzale CONI, via Pessagno); Villanova - Zona via Bacaredda (Scuola secondaria S. Caterina - via Piceno 2); Stampace - Zona viale Trento (Scuola De Amicis - via Falzarego 36); Is Mirrionis (Scuola primaria San Michele/Mameli - via Redipuglia).

Al fine di evitare assembramenti, si suggerisce ai cittadini di recarsi preferibilmente presso la sede più vicina alla propria abitazione, e rispettando, possibilmente, le seguenti fasce orarie: sabato 08.30 - 12.30 Cognomi con la lettera iniziale dalla A alla E; sabato 14.00 - 17.30 Cognomi con la lettera iniziale dalla F alla L; domenica 08.30 - 12.30 Cognomi con la lettera iniziale dalla M alla R; domenica 14.00 - 17.30 Cognomi con la lettera iniziale dalla S alla Z.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}