CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

l'attesa

L'Isola aspira alla fascia bianca: potrebbe essere la prima regione

Oggi l'esame dei dati, da lunedì per la Sardegna potrebbero cambiare molte regole
(ansa)
(Ansa)

È atteso per oggi il nuovo provvedimento del governo sulle restrizioni e gli eventuali allentamenti in tema di coronavirus. E la Sardegna aspira alla fascia di "zona bianca", situazione che potrebbe entrare in vigore da lunedì. Il passaggio per ora è solo ipotetico poiché deve essere ufficializzato dal ministro della Salute, Roberto Speranza. A influenzare la decisione potrebbe però avere un peso l'arrivo nell'Isola della variante inglese.

I dati che verranno presi in considerazione sono quelli compresi nella settimana tra il 15 e il 21 febbraio, e che mostrano risultati migliori della precedente. Per il terzo periodo di fila considerato, in pratica, ci sono meno di 50 casi di Covid-19 ogni 100mila abitanti e l'indice Rt è sotto l'1.

Nel report tra l'8 e il 14 febbraio si sono registrati 624 nuovi contagi, mentre in quello che verrà reso pubblico probabilmente in serata dovrebbero essere meno di 500.

Inoltre le percentuali di posti letto occupati in terapia intensiva e negli altri reparti sono al di sotto della soglia d'allerta (30% nel primo caso, 40 nel secondo).

La Sardegna quindi potrebbe risultare la prima regione italiana ad abbandonare divieti e restrizioni, con bar e ristoranti che potrebbero riaprire anche la sera e palestre e piscine di nuovo in attività.

(Unioneonline)

Ulteriori dettagli su L'Unione Sarda in edicola

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}