CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

Pusher individuato a Sant'Elia, perquisito e arrestato

Operazione della Guardia di finanza
il materiale sequestrato (foto guardia di finanza)
Il materiale sequestrato (foto Guardia di finanza)

Il classico "movimento" di persone nel quartiere cagliaritano di Sant'Elia ha fatto scattare un'operazione della Guardia di finanza. In particolare, ad attirare l'attenzione dei Baschi Verdi è stato un cagliaritano classe 1970, con precedenti e già denunciato a dicembre per possesso di stupefacenti.

Dopo i primi contatti con i clienti, andava a recuperare la droga da un vaso in cemento posizionato nel giardino vicino ai parcheggi di piazza Lao Silesu, poi consegnava il tutto e completava la vendita.

I Finanzieri sono quindi intervenuti insieme alle unità cinofile e hanno perquisito lo spacciatore, l'area in cui veniva nascosto lo stupefacente e anche il suo appartamento.

Complessivamente, sono state sequestrate 6 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 9,85 grammi - occultate all’interno di un vaso in cemento - e 13 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 1,8 grammi - sistemate in un pacchetto di sigarette ritrovato dietro un cespuglio – oltre che 380 euro in contanti.

L'uomo è stato arrestato e messo ai domiciliari. La direttissima si è svolta stamattina e l'udienza è stata fissata per il 28 gennaio, intanto è stato disposto per lui l'obbligo di firma al Comando della 2° Compagnia della Guardia di Finanza di Cagliari.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}