CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

governo

Primi aiuti in legge di bilancio: "Dieci milioni stanziati per l'Isola"

"Necessario dare una risposta immediata alle popolazioni colpite"
(ansa)
(Ansa)

Subito dieci milioni per la Sardegna. Un emendamento a firma Italia Viva è stato inserito in legge di bilancio, "per far fronte ai danni occorsi al patrimonio pubblico e privato ed alle attività economiche e produttive relativamente agli eccezionali eventi meteorologici del 28 novembre che hanno interessato i territori della Sardegna sono concessi 10 milioni per l'anno 2021"

Lo fa sapere l'ufficio stampa del partito di Matteo Renzi.

"E' necessario dare una risposta immediata alle popolazioni colpite, per questo abbiamo presentato un emendamento per riconoscere almeno i primi dieci milioni per i danni causati dal maltempo nell'Isola", dichiara Maria Elena Boschi.

"C’è una proposta semplice che tutte le forze politiche devono votare subito: ripristinare l’unità di missione Italia Sicura", afferma Matteo Renzi. "E' da tempo che chiediamo di ripristinare l'unità di missione per il dissesto idrogeologico, strumento efficace per la prevenzione e messa in sicurezza del territorio", gli fa eco Maria Elena Boschi.

"Sono vicina alle famiglie delle vittime ed esprimo la mia solidarietà alle comunità del nuorese gravemente colpite dall'alluvione", dichiara il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese. "Sono in continuo contatto con il capo dei Vigili del fuoco e con il prefetto di Nuoro per gli aggiornamenti sulla situazione e sugli interventi di soccorso alle popolazioni e di immediata messa in sicurezza del territorio"

"La macchina della protezione civile - continua - in Sardegna sta lavorando senza sosta sin dal primo momento. Per questo ringrazio tutto il personale impegnato in questa emergenza che sta operando con dedizione e professionalità in tutte le zone interessate da allagamenti e frane".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}