CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

guardia di finanza

Evasione fiscale, incastrate aziende ad Assemini, Pula e Sarroch

Ricavi occultati per centinaia di migliaia di euro
(foto gdf)
(Foto Gdf)

Contrasto all'evasione fiscale senza freni nel Cagliaritano.

Le Fiamme Gialle di Cagliari hanno incastrato una ditta di Assemini che dal 2016 al 2018 non ha presentato le prescritte dichiarazioni annuali, occultando ricavi per 648.507 euro.

Incrociando le risultanze dalle banche dati con l'attività di controllo sul territorio, i finanzieri hanno subito scoperto l'anomalia, visto che il soggetto risultava essere un evasore totale. Le Fiamme Gialle hanno così ricostruito i ricavi e anche i costi effettivi sostenuti dall'azienda, oltre 480mila euro, per una base imponibile netta non dichiarata di 164.494 euro.

Le Fiamme Gialle di Sarroch hanno incastrato invece due realtà commerciali operanti a Pula e nella stessa Sarroch.

La prima, operante nel settore dei trasporti, non ha dichiarato al Fisco i proventi percepiti dalle attività che svolgeva, come hanno potuto osservare i finanzieri sul campo. Ricostruito il volume d'affari, hanno accertato mancata dichiarazione al Fisco per oltre 378mila euro, con un'evasione Iva di 80.651 euro.

Il responsabile della società è stato anche segnalato alla locale Procura della Repubblica per il reato di occultamento delle scritture contabili.

La seconda attività ispettiva scaturisce invece da un precedente controllo effettuato dai Finanzieri nei confronti di altra azienda operante nello stesso settore economico, conclusosi con la constatazione di un’evasione di 16.240 euro, con la quale la prima società ha intrattenuto rapporti commerciali regolarmente fatturati.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}