CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

meteo

Maltempo, allerta rossa nell'Isola: i sindaci chiudono parchi e scuole VIDEO

Weekend all'insegna di pioggia e rischio alluvioni

Weekend di maltempo nell'Isola. Un avviso di allerta di criticità elevata (allerta rossa) per rischio idrogeologico è stato diramato dalla Protezione civile regionale.

Già da questa sera sono previste precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna meridionale e orientale. Situazione che peggiorerà ulteriormente a partire dalla notte e per tutta la giornata di sabato, quando ci saranno precipitazioni diffuse e localmente molto elevate su tutta la Sardegna meridionale e orientale.

Possibili forti temporali e mareggiate (queste ultime già da venerdì nel settore meridionale dell'Isola, sabato su tutto quello orientale).

Un vortice mediterraneo si porterà verso il Tirreno, prevede 3bmeteo, che parla anche di rischio nubifragi sul versante orientale dell'Isola, dove "non si escludono dissesti idrogeologici". L'allerta è moderata sulle aree Montevecchio Pischinappiu e Logudoro.

Si segnala anche l'arrivo di forti venti, con raffiche "anche di oltre 70-80 chilometri orari".

E i sindaci corrono ai ripari.

Il comune di Cagliari ha deciso di chiudere, dalle ore 14 della giornata odierna e per tutta la giornata di sabato, scuole, parchi, cimiteri, impianti sportivi e biblioteche.

Scuole e parchi chiusi anche a Olbia e Baunei, a Orgosolo è stata disposta la chiusura delle scuole da oggi alle 13.30 e per tutta la giornata di sabato.

Anche a Quartu Sant'Elena chiuse tutte le scuole nella giornata di sabato. Chiusura anche per parchi, impianti sportivi e cimitero. Sospeso il mercato di "Campagna Amica" di via Pitz'e Serra. Stop a "qualsiasi manifestazione all'aperto a carattere commerciale, sportivo o del tempo libero".

Stessa decisione è stata presa a Orosei: la cittadina è stata sconvolta dalle alluvioni del 2008 e del 2013, il sindaco invita la popolazione a prestare la massima attenzione.

Anche il sindaco di Calangianus Fabio Albieri ha firmato un'ordinanza che dispone la chiusura di tutte le scuole dalle 12 di oggi sino a tutta la giornata di domani. Le lezioni riprenderanno regolarmente lunedì mattina, quando l'allerta meteo sarà terminata.

Nell'hinterland di Cagliari i Comuni di Sinnai e Maracalagonis corrono ai ripari per la pulizia di un insidiosissimo canale che attraversa i due territori comunali. Si tratta del Rio Melisceddu invaso da rifiuti, arbusti ed erbacee. Il Comune di Sinnai ha mobilitato ruspe e uomini per ripulire i tratti più a rischio. Il Comune di Maracalagonis avvalendosi della collaborazione della società Formula ambiente e di altri operatori ha ripulito altri tratti del rio dove erano stati abbandonati rifiuti di ogni genere. Sul posto anche i due sindaci Tarcisio Anedda e Francesca Fadda che hanno seguito i lavori sino a tarda sera.

(Unioneonline/L-D)

(Contributi di Fabio Ledda, Barbara Carcone, Argentino Tellini e Antonio Serreli)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}