CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

i dati regionali

Virus, altri 195 contagi in Sardegna. Giorno nero per le vittime: sette

Morta anche una donna di 47 anni. Dodici ricoveri in più, ma in leggero calo le terapie intensive. Eseguiti altri 2.254 tamponi
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Altri 195 contagi e sette morti. E' il nuovo bilancio dell'epidemia di coronavirus in Sardegna. A diffondere l'ultimo bollettino è l'unità di crisi regionale.

Ecco gli aggiornamenti di domenica 25 ottobre: "Sono 7.759 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Si registrano 195 nuovi casi, 167 rilevati attraverso attività di screening e 28 da sospetto diagnostico. Si registrano 7 decessi, quattro donne e due uomini tra i 94 e gli 81 anni e una donna di 47. Le vittime sono in tutto 191.

In totale sono stati eseguiti 248.525 tamponi con un incremento di 2.254 test. Sono invece 299 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+12 rispetto al dato di ieri), mentre è di 34 (-2) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 4.421. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 2.779 (+20) pazienti guariti, più altri 35 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 7.759 casi positivi complessivamente accertati, 1.418 (+59) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 1.222 (+32) nel Sud Sardegna, 652 (+19) a Oristano, 1.101 (+4) a Nuoro, 3.366 (+81) a Sassari.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}