CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il bollettino

Nell'Isola altri 167 contagi: su i ricoveri e le terapie intensive

I numeri forniti dall'Unità di crisi regionale
(ansa)
(Ansa)

Altri 167 casi di positività al coronavirus sono stati rilevati dall'Unità di crisi regionale nel bollettino del 21 ottobre, 127 scovati tramite attività di screening, 40 da sospetto diagnostico. Di questi, 27 sono nella Città Metropolitana di Cagliari, 23 nel Sud Sardegna, 21 a Oristano, 23 a Nuoro e 73 a Sassari.

Nel bollettino si contano anche altre tre vittime, che portano il totale a 180: due residenti nella Città Metropolitana di Cagliari di 81 e 78 anni e una donna di 52 anni di Villasor.

I test effettuati sono 2.223, per un totale di 235.520 da inizio pandemia. Il rapporto tra positivi e tamponi è del 7,5%.

Aumentano i ricoveri. Nei reparti non intensivi ci sono 236 pazienti, 10 in più nelle ultime 24 ore, in terapia intensiva 36 (+2). I restanti 3.539 attualmente positivi sono in isolamento domiciliare. Altri 54 pazienti sono guariti, per un totale di 2.618 da inizio pandemia, cui ne vanno aggiunti 34 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 6.643 casi positivi complessivamente accertati, 1.141 (+27) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 977 (+23) nel Sud Sardegna, 528 (+21) a Oristano, 977 (+23) a Nuoro, 3.020 (+73) a Sassari.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...

}