CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

airsubsarex 2020

Ammaraggio d'emergenza nel golfo di Cagliari: esercitazione "perfettamente riuscita"

In campo uomini e mezzi
l esercitazione (foto guardia costiera)
L'esercitazione (foto Guardia costiera)

Una complessa esercitazione denominata "Airsubsarex 2020" si è svolta oggi nel golfo di Cagliari, davanti al Poetto, a circa 8 miglia di distanza dall'aeroporto di Elmas.

La Guardia costiera di Cagliari, al comando del Capitano di Vascello Mario Valente, ha organizzato e coordinato le attività dirette a testare la risposta nel caso di un incendio e inquinamento marino con ricerca e soccorso di un velivolo commerciale di linea il quale, durante la procedura di atterraggio a Elmas, ha comunicato alla torre di controllo la perdita di carburante e lo spegnimento dei motori a causa di problemi tecnici, motivi per i quali il comandante è stato costretto a un ammaraggio d’emergenza.

In seguito all'impatto, è stato quindi simulato lo sviluppo del rogo con fuoriuscita di prodotto inquinante. Ricevuta la comunicazione da parte della torre di controllo, la sala operativa della Capitaneria ha assunto il coordinamento della macchina dei soccorsi con il coinvolgimento di tutte le forze previste.

A causa dell’emergenza da Covid-19, non sono stati impiegati figuranti ma simulacri che sono stati recuperati e trasportati al Molo Ichnusa dove, nel frattempo, il 118 ha costituito un posto medico avanzato, seppur limitato in funzione e in ragione dell’emergenza epidemiologica in corso.

L'esito dell’esercitazione, dice la Guardia costiera, deve ritenersi sicuramente positivo.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}