CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

Tra i migranti anche due espulsi dall'Italia per cinque anni: arrestati

E' emerso dai controlli sulle persone arrivate nelle coste meridionali della Sardegna negli ultimi giorni
uno sbarco nell isola (archivio l unione sarda)
Uno sbarco nell'Isola (Archivio L'Unione Sarda)

La Squadra Mobile di Cagliari, con la collaborazione della Guardia di Finanza, ha arrestato stamattina un 28enne e un 25enne entrambi di nazionalità algerina: l'accusa è di essere rientrati in Italia dopo un decreto di espulsione della durata di cinque anni che non era ancora scaduto.

Il primo migrante era tra i dieci intercettati dalla Guardia Costiera dieci giorni fa a bordo di un barchino a circa 4 miglia nautiche dalle coste di Porto Pino, comune di Sant'Anna Arresi.

Il secondo migrante è stato soccorso assieme ad altri undici il 23 settembre scorso da un equipaggio della Guardia di Finanza: il barchino con cui erano arrivati era rimasto incagliato fra gli scogli del comprensorio del poligono militare di Teulada.

Entrambi sono stati condotti in Tribunale per il rito della direttissima.

A seguito dell'udienza, dove è stato convalidato l'arresto, sono stati concessi i termini a difesa e il nulla osta all'espulsione.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}