CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

pirri

Ai domiciliari, ma esce di giorno e di notte: 39enne torna in carcere

La decisione del giudice di sorveglianza dopo le ripetute evasioni
(foto carabinieri)
(Foto carabinieri)

Era agli arresti domiciliari. Ma, come se nulla fosse, usciva di casa e se ne andava in giro. Ora però andare a zonzo sarà impossibile: il giudice di sorveglianza gli ha infatti revocato il beneficio e l'uomo dovrà scontare la pena restante nel carcere di Uta.

Si tratta di un 39enne di Pirri, resosi responsabile di alcune evasioni, sia di giorno che di notte, dalla sua abitazione, che lui stesso aveva scelto come luogo in cui scontare la condanna.

Quando i carabinieri gli hanno chiesto conto delle sue uscite, l'uomo non ha mai saputo dare una giustificazione plausibile.

Di qui, all'ennesima "fuga", la decisione di farlo tornare in cella. L'ordine di carcerazione gli è stato notificato dai carabinieri di Sinnai e questa mattina per lui si sono aperte le porte del penitenziario.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}