CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il compleanno

I cento anni di nonna Maria festeggiati a Cagliari

Vissuta in Africa e ad Arborea, si è poi trasferita nel capoluogo sardo
maria pampagnin con la consigliera stefania loi e una nipote (foto ufficio stampa)
Maria Pampagnin con la consigliera Stefania Loi e una nipote (foto ufficio stampa)

Cagliari ha festeggiato una nuova centenaria. Maria Pampagnin ha spento le sue prime cento candeline circondata dall'affetto dei suoi cari e idealmente da tutta la cittadinanza rappresentata dalla consigliera Stefania Loi.

Nata in Veneto nel 1920 e vissuta in Africa, è arrivata ad Arborea dopo essere sfuggita, insieme al marito, a un attentato. Da lì si è poi trasferita a Cagliari, dove vive tuttora insieme alla nipote e ai pronipoti.

"Sono tante le centenarie e i centenari di cui si fregia Cagliari. Il che - ha detto Loi - è segno di una buona qualità della vita, di un clima e un contesto ambientale invidiabili".

"Maria insieme agli altri longevi concittadini costituiscono un patrimonio inestimabile per la città, di conoscenza ed esperienza. Un esempio per tutti, in particolare per le giovani generazioni. Soprattutto in questo periodo di gravi difficoltà, i nostri centenari sono uno stimolo forte per guardare con fiducia al futuro", ha concluso la consigliera Loi, che ha donato alla nuova centenaria una pergamena e una medaglia ricordo.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}