CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

lo scontro

Deputati Pd sardi contro Solinas: "Ordinanza sui test inapplicata e inapplicabile"

"Solo caos in porti e aeroporti, disagi per i turisti e perdite per gli operatori"
l aeroporto di elmas (ansa)
L'aeroporto di Elmas (Ansa)

I deputati sardi del Pd difendono il governo e attaccano Christian Solinas, che si è scagliato contro l'esecutivo nazionale reo di aver impugnato la sua ordinanza sui test obbligatori per l'ingresso in Sardegna.

"Solinas continua a crearsi un suo personale film sull'emergenza coronavirus e a non dare risposte ai sardi. La sua ordinanza ha creato il caos in porti e aeroporti, le proteste vibranti di operatori turistici, albergatori e commercianti che speravano nelle ultime settimane di settembre per risollevarsi dalla crisi", è l'affondo in una nota congiunta firmata da Romina Mura, Andrea Frailis e Gavino Manca.

"Turisti che non capiscono cosa fare e tornano indietro, operatori aeroportuali che segnalano problemi e non vengono ascoltati, e Solinas cosa fa? Attacca il governo che giustamente ha impugnato un'ordinanza non applicata perché inapplicabile, e che a nostro giudizio non garantisce la salute pubblica né dei sardi né dei turisti", si legge nella nota.

"A Solinas - attaccano i dem - interessa solo tutelare sé stesso. Gli chiediamo ancora una volta di predisporre migliaia di tamponi in tutta l'Isola e all'arrivo in porti e aeroporti e di accettare la collaborazione che la Protezione civile gli ha offerto, con la disponibilità a inviare nell'Isola in qualsiasi momento personale sanitario volontario. Peccato che Solinas, inspiegabilmente, non ne abbia ancora chiesto l'aiuto".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}